03 Lug

L’ingresso di Marte in Ariete: l’energia del guerriero

transito marte in arieteDal 29 Giugno 2020 Marte sarà in transito in ariete, fino a Gennaio 2021.

Il transito del pianeta rosso è un evento alquanto raro, che determinerà una forte spinta nel modo di gestire le decisioni nella propria vita.

Marte e Ariete come Archetipi

Secondo l’astrologia archetipica, ogni pianeta simboleggia un’energia specifica che influenza tanto l’uomo quanto l’intero ambiente terrestre. L’individuo ha la possibilità di utilizzare questa energia a proprio vantaggio, nel suo cammino di crescita personale.

Marte incarna l’archetipo dell’energia maschile per eccellenza, quindi tutto ciò che ha che fare con l’autoaffermazione e con l’espressione della forza, intesa come la capacità di saper prendere ciò che si desidera o ciò che spetta di diritto.

L’ariete simboleggia invece l’energia impetuosa della sfida, animata da una propulsione istintuale quindi prettamente aggressiva.

Influenze sull’individuo: dall’idealismo alla concretezza

Con il transito di Marte in ariete emergerà la parte più combattiva di noi, il guerriero: quello in grado di sfidare persone ed ostacoli per raggiungere i propri obiettivi.

Questo periodo sarà caratterizzato da una sana forma di egocentrismo: l’individuo riprenderà il controllo e la sovranità del proprio potere e delle proprie risorse, e si incamminerà alla conquista del proprio regno.

Se i mesi precedenti sono stati caratterizzati da un idealismo sognante ma poco concreto, la forza impetuosa del pianeta rosso contribuirà a smuovere e vivificare la carne.

Questa viene a ricordarci che siamo leoni, e che come tali abbiamo un innato istinto primordiale che consiste in mordere e afferrare la preda.
La preda, in questo caso, è rappresentata dai nostri desideri e dai nostri obiettivi, che nei mesi precedenti ci sembravano irrealizzabili.

È tempo di agire in base ai propri desideri, senza attendere né dipendere più dagli altri.

Questo cambio di prospettiva è iniziato già durante la scorsa congiunzione del 30 giugno, provocando una diversa attitudine nei confronti delle relazioni, affettive e lavorative.

L’Energia Marziana: i pericoli

Solitamente si affianca a Marte l’immagine della guerra e dell’impulsività.

Effettivamente, questo transito potrebbe essere non del tutto idilliaco proprio perché va ad aumentare le forti pulsioni. Potrebbe infatti comportare:

  • un aumento dell’aggressività con conseguente riduzione della diplomazia e comprensione;
  • un incremento del desiderio sessuale;
  • un forte desiderio di esperienze nuove, anche rischiose.

Nonostante si configuri come un periodo bellicoso e tinto di rosso, questo transito ci offre la possibilità di costruire nuovi scenari, più consoni al nostro percorso.

La chiave sta nel convogliare queste potenti forze marziane per distruggere gli schemi, ormai datati, basati sulle dipendenze e sui compromessi tossici. A questo punto si potrà edificare una nuova visione di sé stessi.

Non ho necessità di dominare gli altri ma soltanto me stesso.

Marte in ariete, quindi, porta a riprendere pieno controllo dei propri impulsi e ad assumersi totalmente la responsabilità della propria vita; talvolta essere vittime è una comoda scelta, una scusa per non divenire sovrano del proprio regno.

Osserva i forti impulsi che ti animano e decidi cosa farne,
non fare la vittima,
sii un guerriero.

Marte in Ariete, ultimo aggiornamento

Data ultimo aggiornamento: 25 dicembre 2020. Marte si appresta a entrare in Toro e lasciare l’Ariete: vale la pena che facciate un bilancio di questo periodo, governato da pulsioni e istinti, dipendenze e sfide, libido e tradimenti. Per approfondire gli effetti sull’amore del transito di Marte in Ariete consiglio questa lettura su Tarocchi e Amore.

Pensiamo al passato per guardare al futuro: il 2020 è stato un anno complicato sotto molti aspetti, cosa ci aspettiamo dal 2021? Penso alla situazione italiana e mondiale sulla pandemia e mi chiedo se l’uomo abbia saputo cogliere l’invito di Plutone retrogrado alla riflessione su se stesso.

In attesa di scoprire cosa accadrà nel 2021, osservo che pochi giorni fa è accaduto un altro evento astrologico rilevante, la congiunzione tra Giove e Saturno nella costellazione dell’acquario.

Related Posts

Leave A Comment